Suggerimenti per fotografare rose e fiori

Suggerimenti per fotografare rose e fiori

di Stan V. Griep
American Rose Society Consulting Maestro Rosarian – Rocky Mountain District

Sono veramente un fotografo dilettante; tuttavia, ho tenuto il mio proprio in vari concorsi di fotografia, spettacoli e eventi correlati quando si tratta di nastri e premi di primo posto. In questo articolo, condividerò alcuni dei miei pensieri e dei miei processi di fotografia di rose e fiori, che adoro.

Quando scattare foto di fiori

Il mio momento preferito per prendere le immagini di rose e fiori sono al mattino, prima di mezzogiorno e prima della calura del giorno. Le fioriture sembrano rinfrescate dopo le temperature più fresche della sera e forse anche un po ‘di pioggia durante la notte che ha fornito una bibita fresca di acqua per i cespugli di rose e le piante.

L’illuminazione del sole del mattino è la migliore non crea punti luminosi sulle fioriture che fanno perdere la consistenza dei petali. Ciò è particolarmente vero per le fioriture rosse e bianche, in quanto sembrano sanguinare il colore in modo peggiore, nel caso delle fioriture rosse, o creare un effetto flash sui petali nel caso di fiori bianchi e talvolta gialli.

Come scattare una foto dei fiori

Quando si scattano foto di rose e fiori, non ci sono solo vari angoli di vista, problemi di illuminazione e forme di fioritura da tenere in considerazione. C’è lo sfondo per lo scatto; l’importantissimo background non deve essere preso alla leggera e sicuramente non trascurato. Una fioritura contro il fogliame ricco della sua stessa pianta di solito produce un bel colpo. Tuttavia, una grande vecchia mosca o cavalletta seduta su quel fogliame e guardando dritto verso di te non è così bella da avere nello scatto! O forse uno di quei sorridenti gnomi da giardino dietro la fioritura nella foto sarà qualcosa di cui occuparsi.

Nei casi in cui lo sfondo non è così buono, ho usato un 30 “x 30” pezzo di nero panno in feltro ricoperto di materia satinata o lo stesso pezzo di feltro bianco ricoperto da un materiale bianco satinato. Questi sfondi di stoffa mi offrono uno sfondo fantastico per il soggetto che fiorisce o fiorisce in modo che non debba occuparmi di uno sfondo meno desiderabile. Devi però imparare come gestire gli effetti di luce su questi sfondi. Lo sfondo bianco può riflettere talmente tanta luce da eliminare completamente il soggetto del tuo scatto. Lo sfondo nero può creare un po ‘di rimbalzo del colore per lo scatto che cambierà il colore del soggetto aggiungendo un po’ di blu ad esso.

La texture naturale degli sfondi del materiale può causare problemi anche se la luce del sole Colpisce quelle trame proprio nell’angolo sbagliato durante un determinato servizio fotografico. Le linee di trama del tessuto appariranno dietro il soggetto in fiore o in fiore e saranno molto distrattive, cercando di eliminarle anche con un buon software di fotoritocco è un processo che richiede tempo.

Una volta che una fioritura o alcune fioriture si trovano per il tuo servizio fotografico, fai diversi scatti a vari angoli. Cambia anche le impostazioni di esposizione mentre esegui i vari scatti. Muoviti intorno alla fioritura o fiorisce circolarmente e su e giù. Può essere davvero sorprendente vedere i cambiamenti nella fioritura o nella fioritura mentre ti muovi intorno a loro. Scatta varie foto da varie angolazioni, posizioni e con varie impostazioni per ottenere lo scatto perfetto.

Ci sono momenti in cui uno scatto particolare fa sì che uno si fermi e goda di quella vista. In effetti, saprai esattamente cosa intendo dopo averlo sperimentato.

Apporta note quando fai scatti fotografici su quali impostazioni sono state utilizzate e ora del giorno. Una volta individuato ciò che ti dà i tipi di cattura che stai cercando, il riconoscimento di questi tipi di impostazione si avvia e rende più facile ripeterli in futuro.

Con le fotocamere digitali, è così facile fai un po ‘di colpi e poi riordinali in seguito per trovare quelle vere gemme nel gruppo. Ricorda anche di respirare e di mantenere il più rilassato possibile, in quanto ciò contribuisce notevolmente a prevenire quelle inquadrature e movimenti della fotocamera.

Cattura la bellezza che vedi e non aver paura di condividerlo. Altri potrebbero non apprezzarlo come te, ma alcuni apprezzeranno davvero il tuo lavoro, creando un sorriso sui loro e sul tuo. Questi sono i momenti che rendono tutto così utile.

Suggerimenti per fotografare rose e fiori

Video: FIORI D’ARANCIO …. la rubrica di consigli e idee per gli sposi

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.39 MB