Suggerimenti per la coltivazione del coriandolo in giardino

Il coriandolo è usato in molti piatti, ma nonostante la popolarità, non si vede crescere il coriandolo nel giardino di casa tanto quanto si fanno altre erbe. Sebbene sia difficile da coltivare, non lo è. Questo articolo può essere d'aiuto.

Suggerimenti per la coltivazione del coriandolo in giardino

Il coriandolo (Coriandrum sativum) viene utilizzato in moltissimi piatti diversi, in particolare piatti messicani e asiatici, ma nonostante la crescente popolarità di questo piatto in cucina, don ’ t vedi coriandolo che cresce nel giardino di casa tanto quanto fai altre erbe popolari. Ciò può essere dovuto al fatto che molte persone pensano che la crescita del coriandolo sia difficile. Non è assolutamente il caso. Se segui questi pochi consigli per coltivare coriandolo, scoprirai che farai crescere coriandolo con successo in pochissimo tempo.

Semi di coriandolo

In cucina, i semi di coriandolo sono chiamati coriandolo. I “ semi ” sono in realtà due semi di coriandolo racchiusi in una buccia. La buccia è dura, rotonda ed è di colore marrone chiaro o grigio. Prima di piantarli nel terreno, devi preparare i semi di coriandolo per aumentare le probabilità che possano germogliare. Schiaccia delicatamente la buccia dei semi tenendo uniti i due semi. Immergi i semi di coriandolo in acqua per 24 a 48 ore. Rimuovere dall’acqua e lasciare asciugare.

Come piantare il coriandolo

Dopo aver preparato i semi di coriandolo, è necessario piantare i semi. Puoi avviare il coriandolo al chiuso o all’aperto. Se stai iniziando i semi in casa, in seguito trapianterai il coriandolo all’esterno.

Metti i semi nel terreno e poi coprili con uno strato di circa 1/4 di pollice di terreno. Lascia che il coriandolo cresca fino a quando non è alto almeno 2 pollici. In questo momento, assottigliare il coriandolo in modo che sia a circa 3-4 pollici di distanza. Vuoi far crescere il coriandolo in condizioni affollate perché le foglie ombreggeranno le radici e aiuteranno a impedire alla pianta di scappare quando fa caldo.

Se stai trapiantando coriandolo nel tuo giardino, scava buche da 3 a 4 a pochi centimetri di distanza e posizionare le piante in esse. Annaffia accuratamente dopo il trapianto.

Condizioni di coltivazione del coriandolo

La cosa più importante da ricordare quando si coltiva il coriandolo è che non gli piace il caldo. Il coriandolo che cresce nel terreno che raggiunge i 75 F. (24 C.) si imbatterà e andrà a seminare. Ciò significa che le condizioni ideali per la crescita del coriandolo sono fresche ma soleggiate. Dovresti coltivare coriandolo dove otterrà il sole del primo mattino o nel tardo pomeriggio, ma essere all’ombra durante la parte più calda della giornata.

Suggerimenti per la coltivazione del coriandolo in giardino

Suggerimenti aggiuntivi per la coltivazione del coriandolo

Anche con l’ideale condizioni di crescita del coriandolo, questa è un’erba di breve durata. Prendersi il tempo di potare frequentemente il coriandolo contribuirà a ritardare la bullonatura e prolungare il tempo di raccolta, ma non importa quanto si pota il coriandolo, alla fine continuerà a scappare. Pianta nuovi semi ogni sei settimane circa per mantenere un approvvigionamento costante durante la stagione di crescita.

Anche il coriandolo verrà prodotto in molte zone. Una volta che la pianta di coriandolo si inchioda, lasciala andare al seme e crescerà di nuovo per te il prossimo anno, oppure raccogli i semi di coriandolo e usali come coriandolo nella tua cucina.

Quindi, come puoi vedere, con solo un alcuni consigli per coltivare coriandolo puoi avere una scorta costante di questa gustosa erba che cresce nel tuo giardino.

Video: Piante afrodisiache: come coltivare il coriandolo

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: