Tagliare gli alberi di melograno: quando e come potare un albero di melograno

È importante potare correttamente gli alberi di melograno se si desidera aumentare la produzione di frutta e mantenere una forma attraente. Sfortunatamente, questi due obiettivi sono in conflitto. Ulteriori informazioni sulla potatura dei melograni in questo articolo.

Tagliare gli alberi di melograno: quando e come potare un albero di melograno

Gli alberi di melograno sono in realtà arbusti a più tronchi che vengono spesso coltivati ​​come piccoli alberi a tronco singolo. Continua a leggere per saperne di più sulla potatura / il taglio degli alberi di melograno.

Il taglio degli alberi di melograno

Gli alberi di melograno possono crescere fino a 18-20 piedi di altezza. Sono decidue nelle aree interne, fredde d’inverno, ma possono essere sempreverdi a semi-sempreverdi nelle regioni più miti vicino alle coste. I melograni sono bellissime piante dalla forma arcuata, simile a un vaso; foglie strette, verde brillante; fiori primaverili rosso-arancio e grandi frutti dal guscio rosso che portano centinaia di semi carnosi, crostati e commestibili.

È importante potare correttamente gli alberi di melograno se si desidera aumentare la produzione di frutta e mantenere un attraente modulo. Sfortunatamente, questi due obiettivi sono in conflitto.

Tagliare gli alberi di melograno: quando e come potare un albero di melograno

Quando e come potare un albero di melograno

I coltivatori commerciali in genere accorciano i rami per indurre nuovi germogli che producono frutti e speroni da frutto. Questo metodo crea rami corti e tozzi che non sono naturali per la forma arcuata degli alberi di melograno.

Se il tuo obiettivo è principalmente ornamentale, la potatura del melograno dovrebbe comportare il diradamento di rami e ventose deboli, goffi, malati e incrociati tagliandoli alla loro base. Fallo su base annuale. Questo tipo di taglio dei melograni favorisce la loro forma naturale, apre il centro in modo che l’aria e la luce possano penetrare all’interno e ridurre i vettori delle malattie. La potatura aggiuntiva alle estremità dei rami dovrebbe essere fatta leggermente – quanto basta per mantenere una forma equilibrata.

Se il tuo obiettivo è la produzione di frutti devi potare alberi di melograno per aumentare i rami esterni che formano frutti e speroni di frutta . Accorcia i rami esterni e lascia che i germogli laterali ancora più piccoli si formino in primavera. È più probabile che questa nuova crescita formi germogli fioriti e fruttiferi.

Se vuoi sia la bellezza che la grazia, considera l’integrazione del melograno nativo (Punica granatum) nel tuo paesaggio ornamentale e allo stesso tempo fai crescere uno dei le deliziose cultivar (ad es. “Wonderful”) in un frutteto nel cortile.

Se un albero è maturo ma produce pochi frutti, puoi potarlo in modo più deciso.

Il momento migliore per il melograno strutturale la potatura degli alberi è tardo inverno prima che i germogli si rompano ma dopo che è passato il rischio di gelo. Puoi eliminare i polloni e altri rami scomodi come appaiono durante la stagione di crescita. Se l’albero è sviluppato e mantenuto correttamente, dovrebbe richiedere solo una leggera potatura annuale.

I melograni sono bellissimi alberi ornamentali / arbusti che producono frutti favolosi. Mettili in un luogo dove puoi goderteli regolarmente.

Video: POTARE IL MELOGRANO

https://youtu.be/OVIWFHy5Sn4

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: