Tempo di raccolta delle arachidi – Scopri quando scavare le arachidi

Le arachidi sono membri della famiglia dei legumi insieme a fagioli e piselli. Leggi questo articolo per saperne di più sul tempo di raccolta delle arachidi, incluso come e quando scavare le arachidi in giardino.

Tempo di raccolta delle arachidi - Scopri quando scavare le arachidi

Le arachidi sono membri della famiglia dei legumi, insieme a fagioli e piselli. Il frutto che producono è in realtà un pisello piuttosto che una noce. Le piante hanno un modo unico e interessante di svilupparsi. Dopo che i fiori sono stati fertilizzati, creano un piolo che si estende verso il basso dall’ovaio del fiore. Il piolo cresce dall’ovaio in giù nel terreno dove si formano le arachidi. Una volta maturo, puoi iniziare a raccogliere le arachidi. Impariamo di più sul tempo di raccolta delle arachidi, incluso come e quando scavare le arachidi in giardino.

Quando scavare le arachidi

Il tempo di raccolta delle arachidi è compreso tra 90 e 110 giorni dopo semina per tipi di ebollizione e 130-150 giorni dopo la semina per varietà di torrefazione.

Normalmente, puoi raccogliere le arachidi in autunno quando le foglie iniziano a ingiallire. Tirare una pianta e controllare i baccelli prima di raccogliere l’intero raccolto, anche se per essere certi del tempo di raccolta delle arachidi. I baccelli sono la migliore indicazione di quando scavare le arachidi.

Le arachidi dovrebbero quasi riempire i baccelli. Se l’interno del baccello è di colore scuro, le arachidi sono troppo mature per l’ebollizione ma sono comunque buone per la tostatura a secco. Raccogli immediatamente le arachidi se le piante hanno perso la maggior parte delle loro foglie o gli scafi non hanno un solido attaccamento alla pianta.

Come vengono raccolte le arachidi?

Quindi, una volta che sai quando per scavare le arachidi, devi rispondere alla domanda “Come vengono raccolte le arachidi?” Allenta il terreno intorno alle piante con una vanga o una forchetta da giardino prima di raccogliere le arachidi. Tirare su le piante e scuotere il terreno in eccesso dalle radici, lasciando i baccelli attaccati. Controlla il terreno per assicurarti di non lasciare indietro alcun baccello.

Le arachidi devono asciugare per tre o quattro settimane prima di prepararle e conservarle. Appendi le piante in un luogo caldo e asciutto e proteggile dalla luce solare diretta. Dopo due settimane, spazzare via tutto il terreno rimanente e rimuovere i baccelli dalle radici. Stenderli in un unico strato su una superficie piana e lasciarli asciugare per un’altra settimana o due. L’elevata umidità durante il periodo di asciugatura incoraggia la muffa.

Tempo di raccolta delle arachidi - Scopri quando scavare le arachidi

Conservazione e preparazione delle arachidi raccolte

Conserva le arachidi grezze in un’area ben ventilata in sacchetti a rete, dove rimarranno diversi mesi se adeguatamente essiccato e tenuto al sicuro dai roditori.

Arachidi tostate in un singolo strato su una teglia da forno in un forno a 350 gradi (177 C.). Il tempo di cottura dipende dall’umidità delle noci, ma di solito sono pronte in 13-18 minuti. Conservare le arachidi tostate in contenitori ermetici. Per una conservazione prolungata, metti le noci in frigorifero per un massimo di 12 mesi.

Fai bollire le arachidi con sale kosher in acqua sufficiente per coprirle per tre ore. Mescolare le arachidi di tanto in tanto e aggiungere acqua se necessario. Le arachidi bollite si godono meglio quando sono ancora calde.

Video: Le Arachidi : coltivazione ed utilizzi

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: