Tipi comuni di mele – Come identificare le varietà di melo

Se hai visitato un agricoltore? mercato o stand di produzione ultimamente, probabilmente sei stato sorpreso dai diversi tipi di mele. Fai clic su questo articolo per conoscere i tipi di melo e alcune delle varietà di mele più comuni.

Tipi comuni di mele - Come identificare le varietà di melo

Se hai visitato un mercato degli agricoltori o prodotto uno stand di recente, probabilmente sei stato stupiti dai diversi tipi di mele, tutti succosi e deliziosi a modo loro. Tuttavia, stai vedendo solo un piccolo campione delle oltre 7.500 varietà di mele coltivate in tutto il mondo. Continua a leggere per conoscere i tipi di melo e alcune delle varietà di mele più comuni.

Tipi di melo primari

La maggior parte delle mele domestiche proviene da due tipi di meli primari. In effetti, secondo il New Sunset Western Garden Book, la maggior parte dei tipi di meli sono ibridi naturali di Malus pumila e Malus sylvestris, originari di due aree sovrapposte nell’Asia sud-occidentale.

Alcuni tipi di meli tollerano il freddo fino a a nord come l’Alaska, mentre altri meli preferiscono climi più miti, compresi climi costieri e bassi deserti. Tuttavia, la maggior parte dei tipi di melo necessita di almeno 500-1000 ore di tempo freddo per produrre mele sane e saporite.

Come identificare le varietà di melo? Varie varietà sono principalmente identificate dal colore, dalla dimensione, dal sapore e dalla compattezza della pelle.

Tipi comuni di mele - Come identificare le varietà di melo

Varietà di mele comuni

  • Giallo (dorato) Delizioso – Un dolce , mela delicata con buccia giallo brillante, le mele Yellow Delicious sono mele per tutti gli usi, buone da mangiare crude o da cuocere.
  • Red Delicious – Molto simile a Yellow Delicious, anche se Red Delicious è non così popolare come una volta, a causa di un sapore piuttosto insipido e di una consistenza farinosa.
  • McIntosh – Una mela rossa brillante con un sapore dolce-aspro, buona da mangiare cruda o cucinare in salsa, ma non regge bene per la cottura.
  • Roma – Una mela delicata, succosa, leggermente dolce con una pelle rosso brillante; il sapore migliora con il soffritto o la cottura.
  • Gala – Una mela d’oro a forma di cuore con una striscia rosa-arancio, Gala è fragrante, croccante e succosa con un sapore dolce; buono mangiato crudo, cotto o cotto in salsa.
  • Winesap – Una mela vecchio stile, rosso-violetta con un sapore speziato; è eccellente per mangiare crudo e per fare il sidro.
  • Granny Smith – Una mela verde lime familiare con una consistenza croccante e succosa e un sapore aspro e piccante; Granny Smith è buona cruda e funziona bene nelle torte.
  • Fuji – Una mela molto dolce e croccante con buccia che varia dal rosso intenso al giallo verdastro con riflessi rossi, ed è buona anche crudo o al forno.
  • Braeburn – Una mela unica con una buccia sottile e un sapore dolce, aspro, leggermente piccante; è ottimo per mangiare crudo, regge bene anche per la cottura. Il colore varia dal rosso all’oro verdastro.
  • Honeycrisp – Opportunamente chiamato per la sua consistenza moderatamente croccante e il sapore dolce e leggermente acidulo; buono per qualsiasi scopo.
  • Pink Lady – Una mela soda e croccante con una crostata, sapore leggermente dolce, buona cruda o cotta.

Video: ore 12:00 OCCHIOTV: Come scegliere il kaki e come riconoscere le varie specie.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: