Tipi di tagli di potatura – Cosa sono i tagli di intestazioni e quando devono essere eseguiti

Per la maggior parte dei lavori di potatura verranno utilizzati i due tipi principali di tagli di potatura: tagli di intestazione e tagli di assottigliamento. Ulteriori informazioni sulla riduzione dei rami delle piante in questo articolo.

Tipi di tagli di potatura - Cosa sono i tagli di intestazioni e quando devono essere eseguiti

La potatura è una parte naturale della manutenzione del giardinaggio. Per la maggior parte dei lavori di potatura verranno utilizzati i due tipi principali di tagli di potatura: tagli di intestazione e tagli di assottigliamento. Impariamo di più su come ridurre i rami delle piante in questo articolo.

Cosa sono i tagli di prua in potatura?

Prima di tutto i tagli da diradamento fanno esattamente quello che ti aspetteresti: riducono il numero di rami per consentire all’aria e alla luce solare di entrare all’interno dell’arbusto e impedirgli di diventare troppo cresciute e fuori controllo. Ma che dire dei tagli dell’intestazione della potatura degli alberi?

I tagli dell’intestazione controllano il modo in cui la pianta cresce. Ecco alcuni usi per i tagli di rotta:

  • Per migliorare la forma della pianta focalizzando la crescita in una direzione diversa
  • Per controllare le dimensioni della pianta
  • Per aumentare la densità o la folosità della pianta incoraggiando la crescita degli steli laterali

Inoltre, è possibile influenzare il comportamento di fioritura e fruttificazione delle piante con tagli di intestazione. L’intestazione leggera favorisce la crescita di stelo e fogliame a scapito dei fiori e delle dimensioni dei frutti. Avrai un sacco di fiori e frutti, ma saranno più piccoli. Un’intestazione severa produce meno fiori e frutti, ma saranno più grandi di quelli di una pianta non potata. I frequenti tagli dell’intestazione possono eliminare la necessità di potature pesanti in molte specie.

Tipi di tagli di potatura - Cosa sono i tagli di intestazioni e quando devono essere eseguiti

Suggerimenti per la potatura degli alberi Tagli dell’intestazione

Timing dei tagli di rotta influisce anche sulla fioritura. Dovresti fare i tagli sulla maggior parte delle piante a fioritura primaverile immediatamente dopo che i fiori si sono sbiaditi. Taglia le piante a fioritura estiva e autunnale a fine inverno o all’inizio della primavera. Molti alberi decidui possono essere potati nel tardo inverno prima di interrompere la dormienza.

I tagli delle intestazioni sono tagli posizionati con cura intesi a incoraggiare la nuova crescita laterale e scoraggiare la crescita dello stelo principale. Fai tagli di prua nella potatura di circa un quarto di pollice sopra una gemma. Il bocciolo dovrebbe essere rivolto nella direzione in cui si desidera una nuova crescita. Tutta la nuova crescita nell’area verrà dal germoglio appena sotto la punta perché hai rimosso il germoglio terminale del ramo in modo che non possa crescere più.

Non lasciare mai più di un troncone di un quarto di pollice sopra il bocciolo durante il taglio. Il gambo oltre il germoglio morirà e lunghi tronconi rallentano il processo di ricrescita. I tagli delle intestazioni sono più efficaci con i rami giovani.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.39 MB