Tomatillo in crescita: che cos’è un tomatillo e come coltivarli

Se ne hai mai visto uno, probabilmente ti chiedi, "cos'è un tomatillo?" Le piante di Tomatillo sono originarie del Messico. Leggi questo articolo per saperne di più su queste piante e ottenere consigli per coltivare i tomatilli nel giardino.

Contenuto

Tomatillo in crescita: che cos'è un tomatillo e come coltivarli

Se ne hai mai visto uno, probabilmente ti chiedi, “ Cosa è un tomatillo? ” Le piante di tomatillo (Physalis philadelphica) sono originarie del Messico. Sono abbastanza comuni nell’emisfero occidentale degli Stati Uniti e sicuramente si troveranno in crescita in Texas e nel Nuovo Messico.

Tomatillos in crescita

Quando pianti i tomatilli, assicurati che l’area scegli nel tuo giardino ottiene il pieno sole ed è ben drenato. A loro non piace immergere il terreno bagnato perché sono nativi di un clima più caldo. Vuoi anche che il terreno sia il più vicino possibile a un pH di 7,0.

Puoi acquistare le tue piante da un centro di giardinaggio nella tua zona. Se non riesci a trovarli, inizia i semi in casa circa 6-8 settimane prima dell’arrivo dell’ultimo gelo. Naturalmente, se vivi in ​​un clima più caldo, puoi avviare le tue piante di tomatillo direttamente nel terreno dopo che sono passate tutte le possibilità di gelo.

Fai attenzione che i tomatilli non si auto-fertilizzano. Ciò significa che hai bisogno di almeno due piante di tomatillo per ottenere frutti. Altrimenti, avrai i gusci di tomatillo vuoti.

Puoi indurire le tue piante di tomatillo quando il tempo raggiunge i 50 F. (10 C.) e rimane costantemente così durante la notte. Indurendo, dovresti metterli all’aperto un po ‘alla volta in modo che si abituino all’aperto.

Il tomatillo cresce bene nelle gabbie di pomodoro o da solo. Se metti le tue piante di tomatillo in gabbie, metti le piante a 2 piedi (.60 m.) Di distanza, o se vuoi lasciarle distese, mettile a distanza di 3 piedi (.91 m.).

Se l’acqua è scarsa, puoi dargli da bere. Le piante funzionano bene senza molta acqua, ma non amano le condizioni di siccità. L’aggiunta di un pacciame biologico può essere un ottimo modo per aiutare a trattenere l’umidità e tenere fuori le erbacce per i tuoi tomatillos in crescita.

Tomatillo in crescita: che cos'è un tomatillo e come coltivarli

Quando raccogliere i tomatillos

La raccolta dei tomatillos in crescita è abbastanza facile. Aspetta solo che i frutti si rassodino e che la buccia si asciughi, cagliata e paglierina. Una volta che ciò accade, i tuoi tomatilli sono pronti per essere raccolti.

I pomodori si conservano bene in frigorifero per un massimo di due settimane e anche di più se li si ripone in un sacchetto di plastica.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: