Uccidere i tripidi delle piante d’appartamento: come gestire i tripidi sulle piante d’appartamento

I tripidi all'interno non sono comuni come i tripidi sulle piante all'aperto, ma si verificano ed è importante prendersi cura di loro prima che anche il danno diventi troppo difficile da affrontare. È meglio identificarli presto per avere le migliori possibilità di sbarazzarsene. Scopri di più qui.

Uccidere i tripidi delle piante d'appartamento: come gestire i tripidi sulle piante d'appartamento

I tripidi delle piante d’appartamento possono essere difficili da affrontare perché non sono facilmente visibili. Danneggiano le piante d’appartamento facendo buchi nelle foglie e in altre parti della pianta e succhiano i succhi. Dato che sono così piccoli, sono difficili da vedere. A volte, se disturbi la pianta, le vedrai saltare via velocemente. &Nbsp;

Informazioni sui tripidi sulle piante d’appartamento

I tripidi sulle piante d’appartamento non sono comuni come sui tripidi sulle piante da esterno, ma si verificano ed è importante prendersi cura di loro prima che il danno diventi troppo difficile da avere a che fare con.

Come ogni parassita, è meglio identificarli in anticipo per avere le migliori possibilità di sbarazzarsene. &Nbsp;

Esistono molte specie di tripidi e alcuni si nutrono di foglie, fiori, germogli e persino frutti. I danni sulle foglie possono apparire come strisce di colore bianco o argento. A volte, i punti di crescita saranno contorti. Le foglie che hanno una forte infestazione da tripide appariranno argentee e marroni. Occasionalmente, vedrai anche macchie fecali scure sulle foglie. &Nbsp;

I tripidi depongono le uova sulla pianta stessa. Questi poi si schiudono e i giovani tripidi, chiamati ninfe, cadranno nel terreno. Una volta che sono nel terreno, si impuperanno e i tripidi adulti usciranno dal terreno. Il ciclo verrà quindi ripetuto.

Uccidere i tripidi delle piante d'appartamento: come gestire i tripidi sulle piante d'appartamento

Controllo dei tripidi da interni

Poiché i tripidi delle piante d’appartamento si trovano sulla pianta stessa e nel terreno durante i vari periodi del loro ciclo vitale, è necessario trattare sia la pianta che il suolo.  

La diagnosi precoce è fondamentale, quindi assicurati di agire non appena avrai scoperto di avere i tripidi.

Ci sono un paio di metodi per trattare le foglie, i gambi ei fiori della tua pianta d’appartamento. Il primo è usare uno spruzzo d’acqua per lavare via eventuali tripidi dalla tua pianta. Tieni d’occhio le piante e ripeti regolarmente. Se questo non funziona, o se vuoi provare uno spray, sia i saponi insetticidi che gli spray all’olio di neem sono metodi sicuri ed efficaci. Assicurati di seguire i consigli del produttore per l’applicazione. &Nbsp;

Per assicurarti di eliminare tutti i tripidi, potresti voler trattare il terreno poiché le ninfe, o giovani tripidi, potrebbero essere presenti nel tuo terreno. Un insetticida sistemico per piante d’appartamento può essere aggiunto al terreno e si prenderà cura di molti parassiti. Innaffia semplicemente l’insetticida sistemico e la pianta lo assorbirà in tutto il suo sistema e si proteggerà da una varietà di parassiti, compresi i tripidi. &Nbsp;

Video: comuni parassiti delle piante da appartamento

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.39 MB