Usare il giardinaggio come meditazione – Impara a meditare durante il giardinaggio

Il giardinaggio meditativo può essere un'esperienza illuminante, che consente ai coltivatori di esplorare il suolo, così come il loro io interiore. Scopri di più qui.

Usare il giardinaggio come meditazione - Impara a meditare durante il giardinaggio

Il giardinaggio è un periodo di pace, relax e tranquillità. A livello di base, può concederci il tempo tranquillo di cui abbiamo bisogno in un mondo pieno di tecnologia e programmi impegnativi. Tuttavia, il giardinaggio può essere utilizzato per la meditazione? Sebbene la risposta a questa domanda possa variare da persona a persona, molti concordano sul fatto che il giardinaggio meditativo può essere un’esperienza piuttosto illuminante. Meditare mentre si fa il giardinaggio può consentire ai coltivatori di esplorare il suolo, così come il loro io interiore.

Usare il giardinaggio come meditazione - Impara a meditare durante il giardinaggio

Informazioni sul giardinaggio meditativo

La meditazione può significare cose diverse per persone diverse. Le definizioni comuni includono un focus sulla consapevolezza, la curiosità e l’intuizione. Il giardinaggio come meditazione può essere sia intenzionale che non intenzionale. È un dato di fatto, il completamento quotidiano dei compiti in crescita può naturalmente prestarsi allo sviluppo di una connessione più stretta con la Terra e la natura.

Il processo di coltivazione di un giardino richiederà pazienza e impegno. Man mano che le piante crescono, i giardinieri imparano a prendersi cura delle loro piante al meglio. Questi attributi sono fondamentali anche nel giardinaggio meditativo, in cui i coltivatori prestano intenzionalmente attenzione al significato metaforico del giardino, nonché ai metodi di coltivazione utilizzati.

Meditare mentre si fa giardinaggio è l’ideale per molte ragioni. In particolare, gli spazi del giardino possono essere abbastanza sereni. Stare all’aperto, nella natura, ci permette di diventare più radicati. Questo spesso permette alla nostra mente di diventare più calma. Una mente calma è la chiave per stabilire uno stato di flusso in cui pensare liberamente. Durante questo periodo, coloro che meditano possono sentire il bisogno di fare domande, pregare, ripetere mantra o qualsiasi altra tecnica preferita.

Il giardinaggio meditativo si estende molto oltre il lavoro del terreno. Dal seme al raccolto, i coltivatori sono in grado di acquisire una migliore comprensione di ogni fase della vita e della sua importanza. Svolgendo i nostri compiti in giardino senza interruzioni, siamo maggiormente in grado di esplorare i nostri pensieri ed emozioni a un livello più profondo. Questa auto-riflessione ci aiuta mentre cerchiamo di riconoscere i nostri difetti e il bisogno di miglioramento.

Per molti di noi, dedicarsi al giardinaggio meditativo è il massimo per imparare l’apprezzamento e la gratitudine per ciò che ci circonda e per gli altri.

Video: Come iniziare a meditare con successo (anche se non hai mai meditato prima) | Filippo Ongaro

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: