Usare la torba di cocco per le piante: i pro ei contro del terreno di torba di cocco

Se hai mai aperto una noce di cocco e hai visto l'interno fibroso e fibroso, allora hai visto le basi per la torba di cocco. La torba di cocco viene utilizzata nella semina e si presenta in diverse forme. Per ulteriori informazioni su cos'è la torba di cocco e sull'uso della torba di cocco per le piante, fare clic qui.

Usare la torba di cocco per le piante: i pro ei contro del terreno di torba di cocco

Se hai mai aperto una noce di cocco e hai notato l’interno fibroso e fibroso, questo è il base per torba di cocco. Cos’è la torba di cocco e qual è il suo scopo? È usato nella semina e si presenta in diverse forme.

La torba di cocco per piante è anche conosciuta come fibra di cocco. È ampiamente disponibile e un rivestimento tradizionale per cesti in filo.

Cos’è Coco Peat?

Il terriccio è facilmente disponibile e facile da usare, ma ha i suoi svantaggi. Spesso non drena bene e può contenere torba, che viene estratta a strisce e provoca danni ambientali. Un’alternativa è il terreno di torba di cocco. Piantare nella torba di cocco offre numerosi vantaggi riciclando quello che una volta era un prodotto inutile.

Il terreno di torba di cocco è ricavato dal midollo all’interno di una buccia di cocco. È naturalmente antimicotico, il che lo rende una scelta eccellente per iniziare il seme, ma è anche usato in tappeti, corde, spazzole e come imbottitura. Il giardinaggio di torba di cocco viene anche utilizzato come ammendante del terreno, miscela per invasatura e nella produzione idroponica.

La fibra di cocco è così ecologica da essere riutilizzabile. Hai solo bisogno di sciacquarlo e filtrarlo e funzionerà di nuovo perfettamente. In un confronto tra torba di cocco e terreno, la torba trattiene molta più acqua e la rilascia lentamente alle radici delle piante.

Tipi di torba di cocco per piante

Puoi usare la fibra di cocco proprio come il muschio di torba. Spesso viene pressato in mattoni, che devono essere messi a bagno per romperli. Il prodotto si trova anche macinato in polvere, che è chiamata polvere di cocco, e viene utilizzato per coltivare molte piante esotiche come felci, bromelie, anthurium e orchidee.

La fibra di cocco è del tipo a mattone e mescolata con il terreno per creare sacche d’aria che portano ossigeno alle radici delle piante. Sono disponibili anche chips di cocco e trattengono l’acqua mentre aerano il terreno. Usando una combinazione di questi, puoi personalizzare il tipo di mezzo richiesto da ciascuna varietà di pianta.

Usare la torba di cocco per le piante: i pro ei contro del terreno di torba di cocco

Suggerimenti per il giardinaggio di torba di cocco

Se acquisti il ​​tipo in un mattone, mettine un paio in un secchio da 5 galloni e aggiungi acqua calda. Rompi i mattoni a mano o puoi lasciare la fibra di cocco a bagno per due ore. Se stai piantando solo nella torba di cocco, probabilmente vorrai mescolare un fertilizzante a rilascio temporale poiché la fibra di cocco ha pochi nutrienti da disperdere.

Ha molto potassio oltre a zinco, ferro, manganese e rame. Se si desidera utilizzare la terra e aggiungere la torba di cocco come aeratore o trattenitore d’acqua, si raccomanda che il prodotto costituisca solo il 40% del terreno. Inumidire sempre bene la torba di cocco e controllare frequentemente per tenere il passo con il fabbisogno idrico delle piante.

Video: Pro e contro di torba e fibra di cocco

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB