Usi di finocchio di mare nei giardini – Come coltivare le piante di finocchio di mare

Il finocchio di mare è una di quelle piante classiche che erano un tempo popolari ma in qualche modo caddero in disgrazia. E come molte di quelle piante, sta iniziando a tornare, soprattutto nei ristoranti di fascia alta. Scopri come coltivare il finocchio di mare in questo articolo.

Usi di finocchio di mare nei giardini - Come coltivare le piante di finocchio di mare

Il finocchio di mare (Crithmum maritimum) è una di quelle piante classiche che un tempo erano popolari ma che in qualche modo non sono state apprezzate. E come molte di quelle piante, sta iniziando a tornare, soprattutto nei ristoranti di fascia alta. Quindi cos’è il finocchio di mare? Continua a leggere per saperne di più su come coltivare gli usi del finocchio marino e del finocchio marino.

Usi del finocchio marino

Alla radice, il finocchio marino era il cibo preferito da coltivare sulle coste del Nero Mare, Mare del Nord e Mediterraneo. Conosciuto anche come Samphire o Rock Samphire, ha un ricco gusto salato e ha un posto in molta cucina tradizionale europea.

La coltivazione del finocchio di mare offre molte opportunità culinarie. Il finocchio di mare utilizza nella gamma di cottura dal decapaggio al vapore al blanching. È necessario cuocerlo brevemente prima di mangiare, ma basta un leggero sbiancamento per preparare un ottimo contorno.

A causa della loro salinità naturale, le piante di finocchio marino si abbinano particolarmente bene con i crostacei. Inoltre congelano bene – sbiancali leggermente e congelali durante la notte disposti in un unico strato su una teglia. La mattina successiva, sigillali in un sacchetto e rimettili nel congelatore.

Usi di finocchio di mare nei giardini - Come coltivare le piante di finocchio di mare

Come coltivare il finocchio di mare

Coltivare il finocchio di mare nel giardino è molto semplice. Anche se è usato per salare il terreno costiero, andrà bene in qualsiasi terreno ben drenante ed è stato coltivato nei giardini in Inghilterra per secoli.

Semina i semi di finocchio marino in casa poche settimane prima dell’ultimo gelo medio . Trapiantare le piantine all’esterno dopo che sono passate tutte le possibilità di gelo.

Le piante di finocchio marino possono tollerare un po ‘d’ombra, ma si esibiranno al meglio in pieno sole. È una buona idea scavare un grande buco e riempire il fondo di ghiaia per facilitare il drenaggio. Lascia che il terreno si asciughi tra le annaffiature.

Raccogli foglie e steli giovani per tutta la primavera e l’estate raccogliendoli o tagliandoli a mano con le forbici, in modo simile alla raccolta delle piante di erbe più comuni.

Video: Riconoscere il Finocchio Selvatico, le proprietà e come cucinarlo.

https://youtu.be/666VsmRCK6Q

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.39 MB