Usi di Sneezeweed nei giardini – Informazioni sulla coltivazione di piante di Sneezeweed

I nomi comuni di alcuni fiori selvatici nordamericani ti fanno venir voglia di correre dall'altra parte. In questo articolo, scopri di più sull'Helenium autumnale, il bel fiore selvatico autoctono che porta lo sfortunato nome comune di "starnuto". Clicca qui per maggiori informazioni.

Usi di Sneezeweed nei giardini - Informazioni sulla coltivazione di piante di Sneezeweed

Molte delle nostre più belle piante da giardino portano lo stigma di avere la parola “erba” inclusa nel loro nome. Sneezeweed è stato colpito da un doppio whammy con la parola “ weed ” combinato con un riferimento alle allergie primaverili e alla febbre da fieno. Fortunatamente, lo starnuto non è un’erbaccia e un giardino pieno di starnuti in fiore non ti farà starnutire. Impariamo di più sugli usi degli starnuti in giardino.

Che cos’è Sneezeweed?

Le piante di starnuti (Helenium autumnale) producono graziosi fiori simili a margherite, a volte in tonalità di giallo pallido e talvolta in ricche tonalità autunnali come l’oro e il marrone rossastro. I fiori coprono tumuli di fogliame alti da 3 a 5 piedi per circa tre mesi in autunno.

A parte il nome, la reputazione di starnuto soffre del fatto che fiorisce contemporaneamente alcune delle nostre peggiori piante allergiche autunnali. Ciò rende difficile determinare la fonte esatta dei problemi di allergia. Il polline disperso nell’aria è di solito la causa, ma il polline di starnuti raramente diventa disperso nell’aria. Le singole particelle di polline sono così grandi e appiccicose che ci vuole un insetto forte, come un’ape, per spostarlo.

Il nome starnuto deriva dal fatto che i nativi americani asciugarono la pianta lascia per fare il tabacco da fiuto. L’uso del tabacco da fiuto provocava forti starnuti, che si pensava spingessero fuori dalla testa gli spiriti maligni.

Usi da starnuto nei giardini

Usa lo starnuto per prolungare la vita del tuo giardino ben oltre le prime gelate autunnali . Le piante hanno un aspetto migliore in un giardino da cottage. Quando coltivi piante di starnuti ai confini tradizionali, dovrai potarle e picchettarle per mantenere le piante ben educate.

Lo starnuto è l’ideale per praterie, prati e aree naturalizzate. Usali nei terreni umidi per bagnare lungo i corpi idrici. Potresti trovare fiori di campo di starnuti che crescono naturalmente attorno agli stagni e lungo i fossati di drenaggio.

I ciuffi di starnuti sono eccellenti aggiunte ai giardini della fauna selvatica dove aiutano a sostenere le popolazioni di insetti. La Xerces Society for Invertebrate Conservation raccomanda di piantare starnuti per aiutare a sostenere le api. I fiori sono anche noti per attirare le farfalle.

Usi di Sneezeweed nei giardini - Informazioni sulla coltivazione di piante di Sneezeweed

Cura delle piante di starnuti

Metti le piante di starnuti in primavera quando il terreno inizia a riscaldarsi. Hanno bisogno di terreno ricco, umido o bagnato in un luogo pieno sole. A meno che il terreno non sia povero, le piante non avranno bisogno di fertilizzanti supplementari.

Le piante compatte sono più facili da coltivare rispetto alle varietà alte da 4-5 piedi. Se scegli un tipo più alto, taglialo a un’altezza di circa 8 pollici all’inizio dell’estate e di nuovo di circa la metà subito dopo la fioritura dei fiori. Devi solo tagliare le cime delle varietà compatte dopo che hanno finito di fiorire.

Sebbene non abbiano fiorito in modo così abbondante, puoi far crescere le varietà più alte fino alla loro massima altezza. Le piante alte più di 3 piedi avranno probabilmente bisogno di picchettamento. Sollevare, dividere e ripiantare i ciuffi ogni tre o cinque anni in primavera o in autunno per mantenere una buona salute.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: