Utilizzi per la menta allo zenzero – Informazioni sulla cura delle piante alla menta allo zenzero

Potresti conoscere le piante di menta allo zenzero con uno dei loro molti nomi alternativi: menta rossa, menta verde scozzese o menta dorata. Qualunque cosa tu scelga di chiamarli, la menta allo zenzero è utile avere in giro. Scopri come coltivare la menta allo zenzero in questo articolo.

Utilizzi per la menta allo zenzero - Informazioni sulla cura delle piante alla menta allo zenzero

Potresti conoscere le piante di menta allo zenzero (Mentha x gracilis) con uno dei loro molti nomi alternativi: menta rossa, menta verde scozzese o menta dorata. Qualunque cosa tu scelga di chiamarli, la menta allo zenzero è utile avere in giro, e gli usi per la menta allo zenzero sono molti. Continua a leggere per scoprire come coltivare la menta allo zenzero nel tuo giardino.

Menta allo zenzero in crescita

Le piante di menta allo zenzero sono generalmente sterili e non producono semi, ma puoi propagare la pianta prendendo il legno tenero talee o rizomi da un impianto esistente. Puoi anche acquistare una pianta di avviamento in una serra o in un vivaio specializzato in erbe.

Queste piante prediligono un terreno umido, ricco e pieno sole o ombra parziale. La menta allo zenzero è adatta per la crescita nelle zone di rusticità delle piante dell’USDA da 5 a 9.

Una volta stabilita, la menta allo zenzero si diffonde dai corridori e, come la maggior parte dei tipi di menta, può diventare aggressiva. Se questo è un problema, pianta le erbe di zenzero e menta in vaso per regnare in una crescita dilagante. Puoi anche coltivare la zenzero in casa.

Lavora da 2 a 4 pollici di compost o letame nel terreno al momento della semina. Le piante beneficiano anche dell’applicazione di compost o letame, insieme a una piccola quantità di fertilizzante da giardino equilibrato. Lasciare 24 pollici tra le piante per consentire la crescita.

Cura delle piante di menta allo zenzero

Menta d’acqua allo zenzero regolarmente durante la stagione di crescita, ma non sull’acqua, poiché la menta è sensibile alle malattie in condizioni umide . In genere, da 1 a 2 pollici di acqua alla settimana sono ampi, a seconda del tipo di terreno e delle condizioni meteorologiche.

Fertilizzare una volta all’inizio della primavera usando un fertilizzante bilanciato con un rapporto come 16-16-16. Limitare l’alimentazione a circa 1 cucchiaino di fertilizzante per pianta, poiché troppo fertilizzante riduce gli oli nella pianta, influendo così negativamente sul sapore e sulla qualità generale.

Dividi le erbe di menta allo zenzero come necessario per prevenire il sovraffollamento.

Spruzza la pianta con sapone insetticida se gli afidi diventano un problema.

Raccogli la menta allo zenzero durante la stagione di crescita, a partire da quando le piante sono alte da 3 a 4 pollici.

Utilizzi per la menta allo zenzero - Informazioni sulla cura delle piante alla menta allo zenzero

Utilizzi per la menta allo zenzero

Nel paesaggio, la menta allo zenzero è molto attraente per uccelli, farfalle e api.

Come tutti i tipi di menta, le erbe alla menta allo zenzero sono ricche di fibra e una varietà di vitamine e minerali. La menta secca ha un’alimentazione più elevata della menta fresca, ma entrambe sono deliziose nei tè e per aromatizzare una varietà di piatti. Le erbe fresche di menta e zenzero producono deliziose marmellate, gelatine e salse.

Video: Perché bere un infuso di menta dopo mangiato

https://youtu.be/2XWollmJbEw

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: