Varietà comuni di Dasylirion – Impara come coltivare le piante di Sotol nel giardino

Desert Sotol è una meraviglia architettonica di una pianta. Le foglie dritte a forma di spada assomigliano a una yucca, ma si curvano verso l'interno alla base. La pianta fa un accento eccellente nei giardini sudoccidentali e nei paesaggi desertici. Scopri come far crescere il sotol in questo articolo.

Varietà comuni di Dasylirion - Impara come coltivare le piante di Sotol nel giardino

Che cos’è Dasylirion? Desert Sotol è una meraviglia architettonica di una pianta. Le foglie verticali a forma di spada assomigliano a una yucca, ma si curvano verso l’interno alla base dando loro il nome di cucchiaio del deserto. Appartenente al genere Dasylirion, la pianta è originaria del Texas, del New Mexico e dell’Arizona. La pianta fa un accento eccellente nei giardini sudoccidentali e nei paesaggi desertici. Scopri come coltivare il sotol e goditi questa bellezza del deserto nel tuo giardino.

Informazioni sulla pianta di Sotol

Una pianta dall’aspetto quasi feroce, sotol è resistente alla siccità e un tesoro selvaggio del deserto. Ha usi tradizionali come bevanda fermentata, materiale da costruzione, tessuto e foraggio per bovini. La pianta può anche essere domata e utilizzata per un effetto elegante nel giardino come parte di uno xeriscape o di un paesaggio a tema desertico.

Dasylirion può crescere 7 piedi di altezza (2 m.) Con un picco di fioritura e un sorprendente 15 piedi ( 4,5 m.) In altezza. Le foglie verde-grigio scuro sono sottili e ornate con denti aguzzi ai bordi. Il fogliame si inarca da un tronco centrale tozzo, conferendo alla pianta un aspetto leggermente arrotondato.

I fiori sono dioici, bianco crema e molto attraenti per le api. Le piante di Sotol non fioriscono fino ai 7-10 anni e anche quando lo fanno non è sempre un evento annuale. Il periodo di fioritura va dalla primavera all’estate e il frutto che ne risulta è un guscio a 3 ali.

Tra le interessanti informazioni sulle piante di sotol vi è il suo uso come alimento umano. La base a forma di cucchiaio della foglia è stata arrostita e poi martellata in torte che sono state mangiate fresche o secche.

Come coltivare Sotol

Il sole pieno è necessario anche per coltivare Dasylirion, così come terreno drenante. La pianta è adatta per le zone dal 8 al 11 del Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti ed è adattata a una varietà di suoli, calore e siccità una volta stabiliti.

Puoi provare a coltivare Dasylirion dai semi, ma la germinazione è macchiata e irregolare. Usa un tappetino riscaldante per i semi e pianta i semi imbevuti per i migliori risultati. Nel giardino, il sotol è abbastanza autosufficiente ma è necessaria acqua supplementare nelle estati calde e secche.

Man mano che le foglie muoiono e vengono sostituite, si abbassano intorno alla base della pianta, formando una gonna. Per un aspetto più ordinato, elimina le foglie morte. La pianta ha pochi problemi di parassiti o malattie, anche se le malattie fogliari fungine si verificano in condizioni eccessivamente umide.

Varietà comuni di Dasylirion - Impara come coltivare le piante di Sotol nel giardino

Dasylirion Varieties

Dasylirion leiophyllum – Una delle piante sotol più piccole a soli 3 piedi (.91 m.) Di altezza. Fogliame giallo verdastro e denti marrone rossastro. Le foglie non sono appuntite ma piuttosto sfilacciate.

Dasylirion texanum – Un nativo del Texas. Altamente resistente al calore. Può produrre fioriture verde crema.

Dasylirion wheeleri – Il classico cucchiaio da deserto con un lungo fogliame verde bluastro.

Dasylirion acrotriche – Foglie verdi, leggermente più delicate di D. texanum.

Dasylirion quadrangulatum – Conosciuto anche come albero di erba messicano. Foglie verdi più rigide, meno arcuate. Bordi lisci sul fogliame.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: