Varietà di conifere nane: scelta delle conifere nane per il paesaggio

Gli alberi di conifere che sono piccoli possono aggiungere forma, consistenza, forma e colore al tuo giardino. Se stai pensando di coltivare alberi di conifere nane o vuoi solo consigli sulla scelta delle conifere nane per il paesaggio, questo articolo ti aiuterà a iniziare.

Varietà di conifere nane: scelta delle conifere nane per il paesaggio

Se hai sempre pensato alle conifere come alberi giganti, benvenuti nel meraviglioso mondo delle conifere nane. Gli alberi di conifere piccoli possono aggiungere forma, consistenza, forma e colore al tuo giardino. Se stai pensando di coltivare alberi di conifere nane o semplicemente vuoi consigli sulla scelta di conifere nane per il paesaggio, continua a leggere.

Informazioni su piccoli alberi di conifere

Le conifere sono disponibili in tutte le dimensioni, dai giganti delle foreste a piccoli alberi di conifere. Le conifere piccole sono disponibili in una straordinaria varietà di varietà di conifere nane. I giardinieri adorano l’opportunità di mescolare e abbinare conifere nane per il paesaggio, creando composizioni uniche ed esposizioni eclettiche in vasi, letti o cortili.

Coltivare alberi di conifere nane è gratificante e facile, ma mettere insieme un piano richiede tempo e sforzo. Questo perché le varietà di conifere nane sono disponibili in una vasta gamma di dimensioni, trame, colori e forme.

Le vere conifere nane crescono più lentamente dei loro parenti a grandezza naturale e finiscono molto più piccole. In generale, conta sul tuo nano per finire 1/20 delle dimensioni dell’albero standard. Ad esempio, il maestoso pino bianco (Pinus strobus) può raggiungere un’altezza di 80 piedi (24 m.). Le cultivar nane di pino bianco, d’altra parte, raggiungono solo 4 piedi (1,2 m) di altezza.

Secondo l’American Conifer Society, le cultivar nane crescono meno di 6 pollici (15 cm.) All’anno. E, all’età di 10 anni, un albero nano non sarà più alto di 1,8 piedi.

Varietà di conifere nane: scelta delle conifere nane per il paesaggio

Differenze tra le varietà di conifere nane

Non pensare di conifere nane come alberi di Natale in miniatura, come molte conifere nane hanno abitudini di crescita irregolari o diffuse che sono sorprendenti e gradevoli in un giardino.

In piccoli alberi di conifere, la consistenza significa dimensione e forma delle foglie. Più sottili sono le foglie, più delicata è la trama. Le varietà di conifere nane possono avere foglie ad ago, punteruolo o a forma di scaglie.

Il colore delle foglie nelle selezioni di conifere varia da diverse tonalità di verde a blu-verde, blu, viola e giallo-oro. Alcuni aghi cambiano da un colore all’altro mentre i piccoli alberi di conifere maturano.

Quando decidi di iniziare a coltivare alberi di conifere nane, non dimenticare di sfruttare tutte le diverse forme e forme degli alberi di conifere che sono piccoli. Troverai alberi con forme ovali, coniche, globose e colonnari. Puoi anche trovare varietà di conifere nane che sono strette in posizione verticale, mounding, prostrate, spreading e cushion.

Video: Gli Amici della Rosa 5: le conifere nane

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: