Varietà di cornioli – Informazioni sui diversi tipi di alberi di corniolo

I cornioli sono tra gli alberi più belli che si trovano nei paesaggi americani, ma non tutti i tipi sono adatti al giardino. Scopri i diversi tipi di alberi di corniolo in questo articolo in modo da poter scegliere quello migliore per il tuo paesaggio.

Varietà di cornioli - Informazioni sui diversi tipi di alberi di corniolo

I cornioli sono tra gli alberi più belli che si trovano nei paesaggi americani, ma non tutti i tipi sono adatti per il giardino. Scopri i diversi tipi di cornioli in questo articolo.

Varietà di cornioli - Informazioni sui diversi tipi di alberi di corniolo

Tipi di alberi per cani

Delle 17 specie di cornioli originarie del Nord America, i quattro tipi di giardino più comuni sono nativi cornioli fioriti, cornioli del Pacifico, cornioli di ciliegio della Corniola e cornioli di kousa. Le ultime due sono specie introdotte che si sono guadagnate un posto nei giardini americani perché sono più resistenti alle malattie rispetto alle specie autoctone.

Altre specie autoctone sono meglio lasciare in natura a causa della loro consistenza grossolana o abitudine indisciplinata. Diamo un’occhiata ai quattro diversi tipi di cornioli più adatti ai paesaggi coltivati.

Corniolo fiorito

Di tutte le varietà di corniolo, i giardinieri hanno più familiarità con il corniolo fiorito ( Cornus florida). Questo bellissimo albero è interessante tutto l’anno, con fiori rosa o bianchi nel tardo inverno o all’inizio della primavera, seguiti da un attraente fogliame verde. Alla fine dell’estate, le foglie diventano rosso scuro e al posto dei fiori compaiono bacche di colore rosso vivo. Le bacche sono un alimento importante per diversi tipi di fauna selvatica, tra cui molte specie di uccelli canori. In inverno, l’albero ha una silhouette attraente con piccole gemme sulla punta dei rami.

I cornioli fioriti crescono tra 12 e 20 piedi di altezza con un diametro del tronco da 6 a 12 pollici. Prosperano al sole o all’ombra. Quelli in pieno sole sono più corti con un migliore colore delle foglie, specialmente in autunno. All’ombra, possono avere uno scarso colore di caduta, ma hanno una forma a baldacchino più aggraziata e aperta.

Originario degli Stati Uniti orientali, questo bellissimo albero prospera nelle zone di rusticità delle piante del Dipartimento dell’agricoltura degli Stati Uniti da 5 a 9. Il corniolo fiorito è sensibile all’antracnosio, una malattia devastante e incurabile che può uccidere l’albero. Nelle aree in cui l’antracnosio è un problema, pianta invece il corniolo di kousa o di corniolo.

Corniolo di kousa

Originario di Cina, Giappone e Corea, il corniolo di kousa (Cornus kousa) è molto simile al corniolo fiorito. La prima differenza che noterai è che le foglie appaiono prima dei fiori e l’albero fiorisce un paio di settimane dopo il corniolo in fiore. Il frutto autunnale sembra lamponi ed è commestibile se puoi tollerare la consistenza farinosa.

Se stai andando a piantare vicino a un patio, il corniolo in fiore potrebbe essere una scelta migliore perché il Le bacche di kousa creano un problema con i rifiuti. Tollera le temperature più fredde delle zone da 4 a 8. Esistono diversi ibridi degni di nota di C. florida e C. kousa.

Pacific Dogwood

Il corniolo del Pacifico (Cornus nuttallii) cresce sulla costa occidentale in una band tra San Francisco e la British Columbia. Sfortunatamente, non prospera ad est. È un albero più alto e più verticale del corniolo fiorito. Il corniolo del Pacifico prospera nelle zone USDA da 6b a 9a.

Corniolo di ciliegio della Cornovaglia

Corniolo di ciliegio della Corniola (Cornus mas) è una specie europea che prospera nelle zone da 5 a 8, anche se sembra sfilacciata dal fine della stagione in zone con estati calde. Puoi coltivarlo come un piccolo albero o un arbusto alto a più gambi. Raggiunge altezze da 15 a 20 piedi.

Fiorisce nel tardo inverno o all’inizio della primavera, con i fiori gialli che fanno la loro comparsa prima dei primi fioristi primaverili come la forsizia. Puoi usare il frutto simile alla ciliegia nelle conserve.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: