Varietà di fragole bianche – Informazioni sulla coltivazione di fragole bianche

La maggior parte di noi pensa a fragole rosse succose e succose, ma queste bacche sono bianche. Ora che ho suscitato il tuo interesse, impariamo a coltivare fragole bianche e quali tipi di fragole bianche sono disponibili. Questo articolo contiene ulteriori informazioni.

Varietà di fragole bianche - Informazioni sulla coltivazione di fragole bianche

C’è una nuova bacca in città. Va bene, non è davvero nuovo ma sicuramente potrebbe non essere familiare a molti di noi. Stiamo parlando delle piante di fragole bianche. Sì, ho detto bianco. La maggior parte di noi pensa a fragole rosse succulenti e succose, ma queste bacche sono bianche. Ora che ho suscitato il tuo interesse, impariamo a coltivare fragole bianche e quali tipi di fragole bianche sono disponibili.

Tipi di fragole bianche

Probabilmente uno dei più comunemente coltivati, il bianco la fragola alpina è una delle numerose varietà di fragole bianche. Prima di approfondire, diamo un po ‘di sfondo alle fragole bianche in generale.

Mentre ci sono diverse varietà di fragole bianche, sono ibridi e non si realizzano dai semi. Esistono due specie di fragole, Alpine (Fragaria vesca) e Beach (Fragaria chiloensis), che sono vere fragole bianche. F. vesca è originaria dell’Europa e F. chiloensis è una specie selvatica originaria del Cile. Quindi perché sono bianchi se sono fragole?

Le fragole rosse iniziano come piccoli fiori bianchi che si trasformano in bacche verdi delle dimensioni di un pisello. Man mano che crescono, prima diventano bianchi e poi, mentre maturano, iniziano ad assumere un colore rosa e infine un colore rosso quando sono completamente maturi. Il rosso delle bacche è una proteina chiamata Fra a1. Le fragole bianche sono semplicemente carenti di questa proteina, ma a tutti gli effetti mantengono l’aspetto essenziale di una fragola, compresi il sapore e l’aroma, e possono essere utilizzate più o meno allo stesso modo della loro controparte rossa.

Molte persone hanno allergie alle fragole rosse, ma per quanto riguarda un’allergia alla fragola bianca. Poiché le fragole bianche mancano della proteina che provoca il pigmento e che è responsabile delle allergie alla fragola, è probabile che una persona con tali allergie possa mangiare fragole bianche. Detto questo, chiunque abbia un’allergia alle fragole dovrebbe sbagliare con cautela e testare questa teoria sotto controllo medico.

Varietà di fragole bianche

Sia le fragole alpine che quelle da spiaggia sono specie selvatiche. Tra le varietà di fragole bianche alpine (membro della specie Fragaria vesca), troverai:

  • Albicarpa
  • Krem
  • Pineapple Crush
  • White Delight
  • White Giant
  • White Solemacher
  • White Soul

Le fragole bianche della spiaggia (membro della specie Fragaria chiloensis) sono indicato anche come fragole costiere, fragole cilene selvatiche e fragole sudamericane. Le fragole da spiaggia sono state incrociate per dare vita alle attuali varietà di fragole rosse di oggi.

Gli ibridi della fragola bianca includono i pinoli bianchi (Fragaria x ananassa). Se questi maturano al sole, tuttavia, assumono una tonalità rosata; quindi, chiunque abbia allergie alle fragole non dovrebbe consumarle! Il sapore di queste bacche è una miscela unica di ananas e fragola. I pinoli sono originari del Sud America e sono stati portati in Francia. Ora stanno godendo il risveglio della popolarità e stanno spuntando dappertutto, ma con disponibilità limitata negli Stati Uniti. Un altro ibrido Fragaria x ananassa, Keoki è simile al mirtillo ma senza la nota di ananas.

Le varietà ibride tendono ad essere più dolci delle specie vere ma tutte le varietà di fragole bianche hanno note simili di ananas, foglie verdi, caramello e uva.

Varietà di fragole bianche - Informazioni sulla coltivazione di fragole bianche

Coltivazione di fragole bianche

Le fragole bianche sono piante perenni facili da coltivare in giardino o in contenitori. Dovresti piantarli in un’area riparata da potenziali gelate tardive primaverili e in un’area di circa 6 ore di luce solare. Le piante possono essere avviate al chiuso come seme o acquistate come trapianti. Trapianto in primavera o in autunno quando la temperatura minima del suolo all’aperto è di 60 gradi F. (15 C.).

Tutte le fragole sono alimentatori pesanti, in particolare di fosforo e potassio. Godono di terreno ben drenato e argilloso e dovrebbero essere concimati secondo necessità. Pianta i trapianti fino a quando la radice non è completamente coperta di terreno e la corona è appena sopra la linea del suolo. Annaffiateli bene e continuate a mantenere una fonte costante di irrigazione, circa 1 pollice a settimana e idealmente con un sistema di irrigazione a goccia per mantenere l’acqua dalle foglie e dai frutti, che può favorire funghi e malattie.

Bianco le fragole possono essere coltivate nelle zone USDA 4-10 e raggiungeranno un’altezza tra 6-8 pollici di altezza e 10-12 pollici di larghezza. Felice crescita di fragole bianche!

Video: Coltivare le fragole

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: