Ventilazione di serre: tipi di ventilazione a effetto serra

Ventilazione di serre: tipi di ventilazione a effetto serra

Il vantaggio di coltivare le piante in una serra è che puoi controllare tutti i fattori ambientali: temperatura, flusso d’aria e persino contenuto di umidità nell’aria . In estate, e anche in altri mesi nei climi più caldi, l’obiettivo principale è mantenere l’aria all’interno di una serra.

Quando si controllano le temperature delle serre, la direzione del flusso d’aria dentro e fuori la struttura creerà la maggior parte dell’effetto rinfrescante. Esistono due modi per ventilare le serre e il modo migliore per la configurazione dipende dalle dimensioni dell’edificio e dal desiderio di risparmiare tempo o denaro.

Informazioni sulla ventilazione a effetto serra

Le due funzioni di base tipi di ventilazione a effetto serra sono ventilazione naturale e ventilazione del ventilatore.

Ventilazione naturale – La ventilazione naturale dipende da un paio di principi scientifici di base. Calore sale e mosse aeree. Le finestre con feritoie mobili sono posizionate nel muro vicino al tetto nelle estremità della serra. L’aria calda all’interno si alza e rimane vicino alle finestre aperte. Il vento all’aperto spinge l’aria esterna più fredda, che a sua volta spinge l’aria più calda dall’interno della serra verso lo spazio esterno.

Ventilazione – La ventilazione del ventilatore si basa sui ventilatori elettrici della serra per muovere il caldo aria fuori Possono essere fissati alle estremità del muro o persino nel tetto stesso, purché dispongano di pannelli o spazi mobili per accogliere la brezza.

Controllo delle temperature della serra

Studio delle informazioni sulla ventilazione della serra e confronto i due tipi di decidere quale è giusto per te. Quando si utilizza la ventilazione naturale, è necessario visitare la serra più volte al giorno per verificare se i deflettori devono aprirsi o chiudersi di più. Questo è un sistema gratuito una volta impostato, ma richiede un investimento nel tempo ogni giorno.

D’altra parte, la ventilazione del ventilatore può essere resa completamente automatica. Imposta un relè per accendere il ventilatore una volta che l’aria all’interno della serra raggiunge una certa temperatura e non dovrai mai più preoccuparti della ventilazione. Tuttavia, il sistema è tutt’altro che gratuito, poiché è necessario dargli una manutenzione periodica e pagare le bollette elettriche mensili per l’utilizzo dei fan stessi.

Ventilazione di serre: tipi di ventilazione a effetto serra

Video: DOCUMENTALES INTERESANTES 👍ツ👉 LA HISTORIA DEL MOTOR video documentales online en español

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB