Venus Flytrap Problemi: Suggerimenti su come ottenere una Venere acchiappamosche per chiudere

Venus Flytrap Problemi: Suggerimenti su come ottenere una Venere acchiappamosche per chiudere

Le piante carnivore sono infinitamente affascinanti. Una di queste piante, il Venus flytrap, o Dionaea muscipula , è originaria delle zone paludose della Carolina del Nord e del Sud. Mentre il flytrap fotosintizza e nutre i nutrienti dal terreno proprio come le altre piante, il fatto è che il terreno paludoso è meno che nutriente. Per questo motivo, il Venus flytrap si è adattato agli ingerenti insetti per completare il suo bisogno di nutrienti. Se sei abbastanza fortunato da avere una di queste piante deliziosamente strane, potresti aver incontrato qualche problema con la buca di Venere di Venere – ovvero ottenere una chiusura per Venere di Venere.

La mia Venere Acchiappamosche non si chiuderà

Probabilmente il motivo principale per cui il tuo acchiappamosche Venus non si blocca è perché è esausto, una specie di. Le foglie del flytrap hanno ciglia corte o rigide o peli di grilletto. Quando qualcosa tocca questi capelli abbastanza da piegarli, i doppi lobi delle foglie si chiudono, intrappolando efficacemente il “qualcosa” all’interno in meno di un secondo.

C’è comunque una durata di vita per queste foglie. Da dieci a dodici volte di scatto si chiudono e smettono di funzionare come foglie intrappolate e rimangono aperti, funzionando come fotosintesi. Le probabilità sono buone che un negozio acquistato pianta è già stato spinto in transito e giocato con qualsiasi numero di potenziali acquirenti e sono semplicemente fatto. Dovrai aspettare pazientemente che nuove trappole crescano.

È anche possibile che la ragione per cui il tuo acchiappamosche Venere non si spezza è perché sta morendo. Le foglie annerite possono segnalare questo fenomeno e sono causate da batteri, che possono infettare la trappola se non si è completamente chiusa durante l’alimentazione, come quando viene catturato un insetto troppo grande e non può chiudersi saldamente. Un sigillo completo della trappola è necessario per mantenere i succhi digestivi e batteri fuori. Una pianta morta sarà marrone-nera, pastosa, e ha un odore putrefatto.

Ottenere una Venere Acchiappamosca per chiudere

Se dai da mangiare al tuo acchiappamosche Venere un insetto morto, non avrà problemi e segnala le ciglia per chiudere. Devi manipolare la trappola delicatamente per simulare un insetto vivo e consentire alla trappola di chiudersi. La trappola quindi secerne i succhi digestivi, dissolvendo le morbide interiora dell’insetto. Dopo cinque a 12 giorni, il processo digestivo è completato, la trappola si apre e l’esoscheletro viene spazzato via o lavato con la pioggia.

Chiudendo il velivolo può essere una questione di regolazione della temperatura. Le acchiappamosche di Venere sono sensibili al freddo che causerà la chiusura molto rapida delle trappole.

Ricorda che i peli sulle trappole o sulla lamina devono essere stimolati affinché la trappola si chiuda. Almeno un pelo deve essere toccato due o più volte in rapida successione come quando un insetto sta lottando. La pianta può distinguere tra un insetto vivente e dire, gocce di pioggia, e non si chiude per quest’ultimo.

Infine, come la maggior parte delle piante, la Venere acchiappamosche giace dormiente durante la caduta fino alla primavera successiva. Durante questo periodo di tempo, la trappola è in ibernazione e non ha bisogno di ulteriore nutrizione; quindi, le trappole non rispondono allo stimolo. Il colore verde generale nelle foglie indica che la pianta sta semplicemente riposando e digiunando e non è morta.

Venus Flytrap Problemi: Suggerimenti su come ottenere una Venere acchiappamosche per chiudere

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: